.

"homine de su marghine" in lingua sarda significa uomo del Marghine, il territorio della Sardegna da cui provengo. Marghine vuol dire confine, il punto in cui due ambienti opposti s'incontrano e danno forma ad una catena montuosa; come il bianco e il nero delle foto che ho deciso di condividere qui: estremi che si uniscono, per dare forma ad un'immagine.

sabato 14 gennaio 2012

l'albero sul lago

una giornata  di quelle non perfette per fotografare,

6 commenti:

joaquín ha detto...

El día no sería perfecto, pero la fotografía es extraordinaria

Pier Luigi Santoni ha detto...

La giornata in effetti era al quanto grigia, però una inquadratura simile mi sembra di averla già vista!
Ciao PL

orso - homine de su marghine.. ha detto...

joaquin,Gracias por su paso positivo, saludos orso..

orso - homine de su marghine.. ha detto...

ciao pier,si e vero credo che anche tu l'abbia vista bene.
ciao frà..

red ha detto...

Bellissima foto Frà...e quel raggio, riflesso sull'acqua...poesia...

orso - homine de su marghine.. ha detto...

grazie red.
era l'unico raggio di un cielo nuvoloso.
ciao frà..